corso 2 : i guanti di protezione

Resistenza dei guanti di protezione alla penetrazione e alla permeazione ai prodotti nocivi

Resistenza dei guanti di protezione alla penetrazione e alla permeazione ai prodotti nocivi

La resistenza dei guanti di protezione ai prodotti chimici è definita da due principi:

a) la penetrazione, che designa il passaggio di un prodotto chimico attraverso le imperfezioni del materiale o le porosità e i giunti del guanto di protezione.

b) la permeazione, che designa la diffusione a scala molecolare di un prodotto chimico attraverso il materiale che costituisce il guanto di protezione.

La permeazione si valuta secondo due criteri: il tempo di passaggio del prodotto chimico e il flusso di permeazione. Il flusso di permeazione designa la quantità di prodotto che passa attraverso un guanto di protezione per unità di superficie e unità di tempo. Il flusso di permeazione è a volte più significativo del tempo di passaggio. In altre parole, un guanto di protezione può permettere la diffusione dopo un tempo breve di una piccola quantità di prodotti, che un altro guanto di protezione lascerà diffondere tardivamente, ma in grande quantità. Di conseguenza, in caso di esposizione a dei prodotti molto tossici, è indispensabile chiedere consiglio al chimico specializzato, messo a disposizione dai fabbricanti di guanti di protezione .

si può navigare utilizzando i tasti freccia sinistra e destra