corso 2 : i guanti di protezione

La norma EN 374: resistenza ai prodotti chimici

La norma EN 374: resistenza ai prodotti chimici

La resistenza agli agenti chimici pericolosi è complessa poiché tiene conto della vasta gamma di prodotti chimici e della variabilità del loro modo di agire. Inoltre sono considerati i concetti di penetrazione, permeazione e degradazione da parte di agenti chimici (vedi pagina 20 e seguenti).

Il pittogramma «resistente agli agenti chimici» è seguito dai tipi A, B o C e da un codice da zero a sei lettere.

Il tipo A indica che il guanto protegge contro almeno sei sostanze tra le diciotto testate, il tipo B contro almeno 3 sostanze e il tipo C contro almeno una sostanza, non precisata. Per i tipi A e B il tempo di passaggio nelle sostanze testate (vedi pagina 20) deve essere di almeno 30 minuti, per il tipo C di almeno 10 minuti.

La norma si riferisce alle diciotto sostanze standard classificate da AaT.

si può navigare utilizzando i tasti freccia sinistra e destra