corso 2 : i guanti di protezione

Compatibilità con gli alimenti: il pittogramma “bicchiere e forchetta”

Compatibilità con gli alimenti: il pittogramma “bicchiere e forchetta”

Il Regolamento 1935/2004 e le Direttive europee 82/711 e 85/572 fissano alcune regole concernenti i materiali che entrano in contatto con gli alimenti.

Queste norme mirano a evitare:
a) che le sostanze pericolose contenute nel materiale dei guanti di protezione migrino verso gli alimenti.
b) che eventuali microrganismi patogeni alla superficie della pelle contaminino gli alimenti.

Attenzione: un guanto di protezione può essere adatto al contatto con certi alimenti ma non con altri!

In generale, esistono solo pochi guanti di protezione compatibili con tutti i tipi d’alimenti. L’applicazione del pittogramma “bicchiere e forchetta”, senza un’informazione più dettagliata, non garantisce in modo sufficiente la compatibilità con una precisa derrata alimentare.

Certi fabbricanti mettono a disposizione delle tabelle di compatibilità dei guanti di protezione con diverse classi d’alimenti.

Bisogna notare che la dichiarazione di conformità alimentare è stabilita dai fabbricanti di guanti di protezione in base a prove eseguite senza controllo di un organismo indipendente.

si può navigare utilizzando i tasti freccia sinistra e destra